Cercano una pistola clandestina Trovano una serra di marijuana

Cercano una pistola clandestina
Trovano una serra di marijuana

Era stata segnalata la presenza di un’arma clandestina, ma nel roccolo perquisito in una zona montuosa di Costa Volpino, i carabinieri hanno scoperto una serra adibita alla coltivazione della marijuana, con tanto di piante già mature per l’essicazione.

I militari di Costa Volpino e Lovere, con il supporto della forestale, hanno quindi arrestato M.G., classe 1975, nato a Brescia e con diversi precedenti per droga, per la coltivazione di sostanze stupefacenti. Dopo una perquisizione anche dell’abitazione dell’uomo, sono stati trovati 12 grammi di hashish suddivisi in dosi, oltre al materiale per il confezionamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA