Dimore di lusso cercansi sul Sebino Stranieri in coda per acquistarle

Dimore di lusso cercansi sul Sebino
Stranieri in coda per acquistarle

Cresce la domanda di case di lusso sul lago d’Iseo, ma l’offerta resta carente. Prezzi stellari, più bassi comunque degli altri laghi.

Stranieri in coda per venire sul Sebino. E no, almeno questa volta, il traffico del basso lago non c’entra. Tedeschi, svedesi, inglesi e olandesi fanno la fila per acquistare dimore di lusso sull’acqua. Lusso la con «l» maiuscola: la richiesta è accesso diretto ed esclusivo al lago, finiture pregiate, ampi spazi all’aperto e, soprattutto, una buona dose di privacy. Insomma, ville a cinque stelle. Esemplari rari che le agenzie immobiliari specializzate nel luxury stentano a trovare. Detta con gli economisti, la domanda supera di gran lunga l’offerta.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 25 marzo 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA