In auto contro un bus a Darfo Boario Fuori pericolo il 21enne di Lovere
L’incidente a Darfo Boario

In auto contro un bus a Darfo Boario
Fuori pericolo il 21enne di Lovere

È fuori pericolo il 21enne di Lovere ricoverato agli Spedali Civili di Brescia in seguito a un incidente avvenuto domenica a Darfo Boario Terme. Il giovane era finito con la sua Volvo sotto un pullman lungo la statale 42 riportando gravi ferite ed era in rianimazione

È fuori pericolo il 21enne di Lovere ricoverato agli Spedali Civili di Brescia in seguito a un incidente avvenuto domenica a Darfo Boario Terme. Il giovane era finito con la sua Volvo sotto un pullman lungo la statale 42 riportando gravi ferite ed era in rianimazione. Fortunatamente con il passare delle ore le condizioni del 21enne sono migliorate.

Il giovane poco dopo mezzogiorno era alla guida della sua Volvo V70 e si era immesso sulla statale 42 utilizzando lo svincolo di Boario per dirigersi verso Lovere. Subito dopo aver lasciato la rampa di accesso, mentre percorreva il ponte che scavalca il fiume Oglio, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della propria vettura invadendo l’altra corsia di marcia. Verso l’alta Valle Camonica viaggiava un autobus della società di autoservizi Flaccadori di Casazza: sul pullman c’erano una trentina di turisti stranieri diretti al Tonale. L’impatto è stato particolarmente violento, tanto che la vettura, pur essendo una grossa station wagon, è ritornata sulla propria corsia di marcia ruotando di 180 gradi.

Sotto choc l’autista del pullman, mentre nessuna delle persone che erano a bordo è rimasta ferita. Dopo l’incidente non sono stati ritrovati i suoi documenti e sono più tardi si è riusciti a risalire alle generalità del ventunenne di Lovere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA