Leggera scossa di terremoto avvertita nel Basso Sebino

Leggera scossa di terremoto
avvertita nel Basso Sebino

Nel tardo pomeriggio di martedì 16 febbraio, epicentro a Viadanica. Nessun danno.

Una leggera scossa di terremoto è stata avvertita nei paesi del Basso Sebino nel tardo pomeriggio del 16 febbraio. Come riporta il sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma di magnitudo 2.3 è avvenuto alle 18,41, a circa due chilometri di distanza da Viadanica e a una profondità di 7 chilometri. Non si registrano danni, né persone ferite. Diverse persone nei centri del basso lago d’Iseo hanno sentito l’oscillazione, durata alcuni secondi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA