«Lottiamo, ridiamo, speriamo, viviamo» Il sorriso di Claudia Cretti dopo il dramma
Claudia Cretti che sorride insieme alla mamma e la sorella (Foto by Facebook)

«Lottiamo, ridiamo, speriamo, viviamo»
Il sorriso di Claudia Cretti dopo il dramma

A due mesi dall’incidente occorso alla ciclista di Costa Volpino, la madre pubblica su Facebook le prime foto sorridenti dalla struttura sanitaria bresciana in cui sta facendo riabilitazione.

«Brescia. 6 Settembre. Due mesi fa a quest’ora (più o meno) la tragedia. Poi il miracolo. Lottiamo. Ridiamo. Speriamo.viviamo.». È il post con cui mercoledì 6 settembre la mamma di Clauda Cretti, Laura Bianchi, aggiorna sullo stato di salute della ciclista di Costa Volpino. Claudia , lo ricordiamo, è stata vittima di un terribile incidente lo scorso 6 luglio nel Sannio, durante il Giro d’Italia femminile. La caduta in discesa le aveva procurato un forte trauma cranico e all’inizio si era pensato il peggio. Poi le cure all’ospedale Rummo di Benevento e la notizia che non era più in pericolo di vita. Poi il lento recupero il ritorno vicino casa per la riabilitazione e ora la bella notizia con una splendida foto in cui Claudia è in piedi e sorride con la mamma e la sorella.


© RIPRODUZIONE RISERVATA