Lovere e Casazza, controlli sulle strade Ritirate due patenti per alcol al volante
Un posto di controllo dei carabinieri in valle Seriana

Lovere e Casazza, controlli sulle strade
Ritirate due patenti per alcol al volante

I controlli nella notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio hanno visto in azione i carabinieri della compagnia di Clusone. Sanzionato per 400 euro anche un locale per violazione delle norme per il contenimento del coronavirus.

Nella notte tra sabato 11 e domenica 12 luglio i carabinieri della compagnia di Clusone hanno effettuato controlli mirati al rispetto delle norme anticovid e alla prevenzione dei reati in genere nel territorio di Lovere e Casazza.

L’attività ha consentito di identificare 71 persone di cui 18 stranieri, elevare 4 contravvenzioni al Codice della strada, denunciare a piede libero per guida sotto influenza di alcol: R. C., classe 1997, operaio, celibe, già noto per la stessa violazione commessa nel 2017, poiché controllato alle 2,30 a Lovere sulla statale 42, dove è stato fermato alla guida di un’auto positivo all’etilometro con un valore di 1,42 mg/l in luogo degli 0,80 ammessi come limite massimo dal Codice della strada; F. C., classe 1972, operaio, celibe, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona e inerenti gli stupefacenti, fermato alle 4,20 a bordo di un’auto e positivo all’etilometro con un tasso alcolemico di 1,88 mg/l. A entrambi è stata ritirata la patente e sono stati decurtati 10 punti.

Inoltre i carabinieri hanno provveduto a elevare per violazione delle norme anticovid, una multa di 400 euro a un esercizio pubblico. Inoltre i carabinieri hanno provveduto a elevare una contravvenzione per ubriachezza in luogo pubblico; segnalare all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore di sostanze stupefacenti T. A., 18 anni, studente, al quale è stato trovato nella propria disponibilità e pertanto sequestrato 1 grammo di hashish.


© RIPRODUZIONE RISERVATA