Pasquetta con regalo a Sarnico Parcheggi gratuiti e mercatino

Pasquetta con regalo a Sarnico
Parcheggi gratuiti e mercatino

Dopo il «regalo» di Pasqua, si replica a Pasquetta: anche lunedì i parcheggi a Sarnico saranno tutti gratuiti.

«Nell’augurarle una buona permanenza a Sarnico le ricordiamo che i parcometri saranno spenti e la sosta sarà gratuita» recita il messaggio dell’amministrazione comunale sui parchimetri: una tradizione avviata anni fa dall’allora primo cittadino Alessandro Arcangeli, replicata dal suo successore Franco Dometti e portata avanti dall’attuale sindaco Giorgio Bertazzoli.

Domenica e lunedì, poi, piazza XX Settembre dalle 10 alle 20 ospiterà il mercatino dell’artigianato e dei prodotti enogastronomici oltre al luna park dei De Bianchi, appuntamento annuale dal 1952. La piazza sarà chiusa al traffico in entrambe le giornate di festa. Al Lido Nettuno, ingresso gratuito fino a maggio. Visto il meteo che dovrebbe restare al bello, è prevista molta gente per la classica gita fuori porta con meta soprattutto Montisola a bordo dei battelli di Navigazione lago d’Iseo. Nota negativa il livello del lago, che rimane anemico sulla misura di +20 centimetri al misuratore di Sarnico, di poco sotto la media del periodo, ma in difficoltà a riempirsi in vista della stagione estiva e con tante ombre dovute alle scarse precipitazioni e alla mancanza di neve in alta quota a garantire bene prezioso. Risalita che dovrebbe portarlo attorno ai più 100 centimetri per i primi giorni di luglio, per poi discendere per rispondere alle esigenze delle pianure della bassa.

Archiviata la Pasqua e nell’attesa dell’estate, Sarnico vivrà un periodo di «lavori in corso», con la creazione di 40 nuovi parcheggi in prossimità dell’ufficio postale e il rifacimento del manto stradale di via Garibaldi sul lungolago, nel tratto compreso tra via Roma e il ponte di attracco dei battelli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA