Una serata tra amiche, poi lo schianto Così è morta Elena,  54enne di Lovere

Una serata tra amiche, poi lo schianto
Così è morta Elena, 54enne di Lovere

Stava tornando a casa dopo una serata trascorsa in compagnia di una cara amica, ma giovedì mattina prima dell’alba un tragico destino ha atteso Elena Pezzotti, 54 anni di Lovere.

L’automobile su cui la donna viaggiava si è schiantata contro un albero a Pisogne e per lei non c’è stato nulla da fare: nonostante la corsa in ospedale, il suo cuore ha presto cessato di battere. Grave anche la donna che era con lei, una 47enne di Cerete, che si trova ora ricoverata agli Spedali Civili di Brescia. Il violento incidente si è verificato l’altra notte poco dopo le 4, a pochi metri di distanza dalla stazione ferroviaria di Pisogne.

La Citroen C1 su cui viaggiavano le due donne era diretta dal centro del paese bresciano verso Costa Volpino: all’improvviso, all’altezza dell’incrocio tra via Roma e via Bettoni, l’auto ha sbandato verso destra ed è andata a schiantarsi contro il tronco di un platano cresciuto sul bordo della carreggiata, senza lasciare segni di frenata sull’asfalto. Lo scontro è stato particolarmente violento, tanto che la parte anteriore destra dell’utilitaria si è accartocciata su se stessa e il tronco è stato profondamente segnato dalla carrozzeria dell’auto.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 18 maggio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA