Alimenti mal conservati e lavoro in nero Controlli in tre locali di Serina

Alimenti mal conservati e lavoro in nero
Controlli in tre locali di Serina

Nello specifico, sono stati sanzionati amministrativamente tre locali pubblici del comune di Serina, per un totale di oltre 10.000 euro. Inoltre a carico di uno dei locali, oltre a violazioni amministrative inerenti l’igiene degli alimenti, sono state scoperte violazioni penali in materia antincendio e l’utilizzo di dodici lavoratori «in nero».

Nello scorso fine settimana i carabinieri della Compagnia di Zogno hanno dato corso ad una articolata operazione di controllo del territorio, durante la quale sono stati effettuati diversi controlli a locali pubblici finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli contro la salute, sicurezza ed igiene del lavoro nonché il traffico illecito di sostanze stupefacenti. Sono stati effettuati inoltre controlli alla circolazione stradale finalizzati in particolare alla repressione dell’uso di sostanze alcoliche e stupefacenti alla guida.

Nello specifico, sono stati sanzionati amministrativamente tre locali pubblici del comune di Serina, per un totale di oltre 10.000 euro. Inoltre a carico di uno dei locali, oltre a violazioni amministrative inerenti l’igiene degli alimenti, sono state scoperte violazioni penali in materia antincendio e l’utilizzo di dodici lavoratori «in nero».

Infine sono stati controllati una trentina di veicoli e persone (di cui una già gravata da precedenti penali e di polizia) ed elevate cinque infrazioni al Codice della Strada riguardanti la guida in stato di ebbrezza. Nei confronti di 3 dei cinque automobilisti è scattata, oltre al ritiro della patente, la denuncia a piede libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA