Villa d’Almè, frontale  dopo mezzanotte Ferite una famiglia e cinque  ragazze
Lo schianto a Villa d’Almè

Villa d’Almè, frontale dopo mezzanotte
Ferite una famiglia e cinque ragazze

Lo schianto nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 febbraio sulla ex Statale 470 della Valle Brembana.

Schianto nella notte a Villa d’Almè sull’ex statale 470 della Valle Brembana, all’altezza del curvone del mobilificio Carminati: un frontale poco dopo la mezzanotte di venerdì 7 febbraio ha visto coinvolte due auto con a bordo nove persone. Su un’auto viaggiava un gruppo di ragazze con età comprese tra i 18 e i 36 anni della valle mentre sull’altra vettura una famiglia di tre persone di Cinisello Balsamo, madre e padre 50enni con il figlio 16enne.

Sul posto sono giunte cinque ambulanze e due auto mediche oltre a due squadre dei Vigili del fuoco e ai Carabinieri di Zogno per i rilievi. Soccorsi dai sanitari del 118 i feriti sono stati portati agli ospedali di Bergamo (al Papa Giovanni e all’Humanitas Gavazzeni) e all’ospedale di Ponte San Pietro, in codice verde e giallo, vale a dire che le loro condizioni non sembrano gravi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA