In ferie sugli sci, avanti tutta Sulle Orobie decolla la stagione

In ferie sugli sci, avanti tutta
Sulle Orobie decolla la stagione

È ormai entrata nel vivo la stagione sciistica nelle stazioni della nostra provincia. E il bel tempo previsto anche per i prossimi giorni, con l’anticiclone che dovrebbe restare sull’Italia fino a fine anno, è più che un invito a inforcare gli sci come hanno già fatto tanti appassionati.

Il «puzzle» degli impianti aperti, grazie anche ai cannoni sparaneve, è quasi completo: sono aperte le stazioni di Valtorta-Piani di Bobbio, Brembo Ski, Monte Pora Presolana, Spiazzi di Gromo, Selvino, Colere, Lizzola di Valbondione e lo skilift a Zambla Alta di Oltre il Colle. Nel fine settimana ha aperto Spiazzi di Gromo. Ogni martedì, giovedì e venerdì, dalle 19 alle 23, la stazione propone anche piste e rifugi aperti per scialpinisti e ciaspolatori (o salita con gattobus). Seggiovia del Purito e relativa pista in funzione anche a Selvino.

Debutto anche per Colere, con le piste Polzone-Carbonera e campo scuola Polzone, e per Lizzola con la seggiovia triposto «Due baite»; impianti aperti: Lizzola-Cavandola, Cavandola-Rambasì, Due Baite. E a proposito di Lizzola, la cooperativa «Nuova Lizzola» ha annunciato con un post su Facebook che da gennaio il Rifugio Mirtillo sarà aperto.

Al Monte Pora la stagione è già avviata e sono in funzione gli impianti Monte Pora-Cima Pora, Malga-Pian del Termen, Valzelli e tappeto campo scuola, con 6 piste sciabili su una ventina. Alla Presolana aperti gli impianti Donico V, Donico-Paghera Giogo e campo scuola, con le piste Donico Alto, Panoramica e campo scuola.

Valtorta-Piani di Bobbio prosegue la stagione con otto impianti aperti e 12 piste. Anche il comprensorio di Brembo Ski (Foppolo-Carona) è aperto tutti i giorni e amplia il numero di piste in Val Carisole. A San Simone di Valleve, dove gli impianti sono chiusi, è aperto il ristoro «Lo scoiattolo».

Ancora ai nastri di partenza invece Piazzatorre e Alben-Oltre il Colle, dove le condizioni della neve per ora non hanno consentito l’apertura delle piste, ma a Piazzatorre è in funzione la seggiovia Gremei (tranne il giorno di Natale) per arrivare al rifugio (aperti anche pattinaggio, campo scuola e bob).

Per non perdere gli aggiornamenti il consiglio è di tenere d’occhio i siti e le pagine social delle stazioni sciistiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA