Infortunio mortale sul lavoro a Valnegra Schiacciato dalla ruspa un 47enne

Infortunio mortale sul lavoro a Valnegra
Schiacciato dalla ruspa un 47enne

Un uomo è morto in un infortunio mortale avvenuto a Valnegra in un’azienda di pompe funebri sulla strada provinciale del paese della Valle Brembana.

È rimasto schiacciato dalla benna della ruspa mentre lavorava nella sua azienda di Valnegra, la Marmi Omega e Onoranze funebri Belotti: la vittima è Lanfranco Milesi, 47 anni. L’uomo è rimasto vittima di un incidente sul lavoro verso le 14,30 di mercoledì 8 novembre. A dare l’allarme alcuni colleghi, ma purtroppo per il 47enne non c’era più nulla da fare: i traumi riportati sono risultati fatali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA