Mezzoldo, trovato senza vita il 75enne Le ricerche senza sosta anche con droni
Le squadre Saf dei Vigili del fuoco di Bergamo

Mezzoldo, trovato senza vita il 75enne
Le ricerche senza sosta anche con droni

L’uomo era uscito per una passeggiata lunedì: le ricerche senza sosta e poi il ritrovamento del corpo senza vita lungo il fiume Brembo.

È stato trovato senza vita Giuseppe Salvini, 75 anni, colonna del Cai Alta Brembana: l’uomo era uscito di casa ieri, lunedì 8 giugno, per una passeggiata e non era più rientrato a casa.

Le ricerche si sono attivate già nella serata di lunedì 8 giugno e sono proseguite senza sosta e nonostante il maltempo anche con l’uso di droni per tutta la giornata di martedì 9 giugno. Le operazioni sono state condotte in condizioni particolarmente difficili per i forti acquazzoni e sono proseguite anche nella giornata di martedì 9 giugno, impegnando i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso Alpino . Alle ricerche hanno partecipato anche i Vigili del fuoco del distaccamento di Zogno e il Nucleo speleo alpino fluviale (Saf) della centrale di Bergamo che hanno ritrovato l’anziano senza vita lungo il fiume Brembo nel pomeriggio di oggi, intorno alle 17.30.

Il cappello dell’uomo, molto conosciuto in paese, era stato ritrovato sul ponte che attraversa il Brembo, facendo temere una caduta accidentale nel fiume, ingrossato dai temporali. Giuseppe Salvini era responsabile dell’attività sentieristica del Cai di Piazza Torre.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 10 giugno 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA