Sbanda e viene sbalzato dall’auto 66enne muore schiacciato a Rota Imagna

Sbanda e viene sbalzato dall’auto
66enne muore schiacciato a Rota Imagna

Dramma domenica sulla provinciale 20: Elia Capelli travolto dal suo stesso veicolo. Vani i soccorsi del 118, intervenuto anche con l’elicottero: 66 anni, la vittima era di Capizzone.

Incidente mortale domenica pomeriggio a Rota d’Imagna: a perdere la vita un piccolo imprenditore edile di Capizzone, Elia Capelli, di 66 anni. L’incidente si è verificato verso le 12.30 sulla strada provinciale 20 che porta all’abitato di Rota. Nessun’altra auto è rimasta coinvolta, ma solo quella della vittima, che ha fatto tutto da sola. L’uomo viaggiava a bordo della sua Toyota Rav4 e aveva appena lasciato il paese della Valle Imagna quando ha affrontato una curva sulla sinistra ma, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 19 marzo 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA