Sofia Goggia a Lenna il 13 maggio. Un’asta benefica per l’Ucraina

Sofia Goggia a Lenna il 13 maggio. Un’asta benefica per l’Ucraina
Sofia Goggia a Lenna nel 2019
(Foto di valbrembanaweb)

Appuntamento, come tre anni fa, nell’area industriale di Lenna: la campionessa di sci incontrerà i propri tifosi per foto e autografi. Poi l’asta benefica e quindi la festa con ristoro e musica.

Accadrà venerdì 13 maggio, quando la campionessa olimpica di sci del 2018 e tre volte vincitrice di Coppa del mondo in discesa libera, sarà ospite speciale della serata organizzata da Comune, «Lenna&20» e Squadra volontari antincendio Lenna. Con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’Ucraina.

Il legame con l’alta valle

A richiamare la campionessa in alta Valle Brembana sono due legami particolari: quello, maturato fin dall’adolescenza, con la famiglia di Ferdy Quarteroni e in particolare col figlio Nicolò. L’agriturismo fu il primo grande sponsor dell’atleta di Bergamo, quando ancora il suo nome non era all’apice del successo. E l’amicizia tra Ferdy e Sofia è rimasta intatta. Poi il legame con la famiglia Berera e con Foppolo, sulle cui piste Sofia ha imparato a sciare.

Così nacque anche la festa che si tenne il 7 giugno 2019, nell’area industriale di Lenna: fu un bagno di fans, autografi e foto per la campionessa. In quell’occasione venne messo all’asta benefica un pettorale di gara. Il ricavato andò a sostenere progetti per lo sport tra i ragazzi. E la solidarietà sarà al centro anche della serata del 13 maggio, che si terrà negli spazi messi a disposizione della Bbm service di Lenna: in programma ancora un’asta (Sofia non ha ancora rivelato cosa proporrà) il cui ricavato sarà devoluto all’emergenza Ucraina, tramite la Croce Rossa Italiana

Il programma

La serata del 13 maggio si intitola «Lenna & Sofia Goggia per l’emergenza in Ucraina». Il programma prevede alle 18,30 l’arrivo di Sofia Goggia all’area industriale di Lenna (Bbm service) con la possibilità di fare fotografie e richiedere autografi alla campionessa. Alle 19 l’apertura dello spazio ristoro con la cena solidale, quindi dalle 21 l’asta benefica e a seguire la festa in musica. La serata è aperta a tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA