Vasto incendio in un bosco a Brumano Rifugio salvo. Fiamme anche in Val del Riso
L’incendio in un bosco sopra Brumano ai piedi del monte Resegone

Vasto incendio in un bosco a Brumano
Rifugio salvo. Fiamme anche in Val del Riso

Le squadre antincendio boschivo della Protezione civile di Palazzago e i Vigili del fuoco ancora in azione: centinaia di metri quadri di bosco in fiamme. L’elisoccorso non riesce ad agire per il forte vento: in attesa di aiuti da Sondrio. E vigili del fuco in azione verso le 16 anche sul monte Grem in Val del Riso per un altro incendio di vaste proporzioni.

Quindici uomini e tre mezzi della squadra dell’Antincendio boschivo della Protezione civile di Palazzago e dei Vigili del fuoco di Bergamo, Zogno e Madone sono in azione a Brumano, in Valle Imagna, per un vasto incendio in un bosco nei pressi del Rifugio Resegone. L’allerta è scattato nella tarda mattinata di domenica 30 dicembre intorno alle 11.30: sul posto immediato l’intervento delle squadre dei soccorritori coordinate da Umberto Bosc e Manuel Maggioni. Ancora da chiarire le cause dell’incendio. Il rifugio è stato evacuato in via precauzionale e i soccorsi stanno facendo il possibile per arginare l’area di centinaia di quadri di bosco avvolti dalle fiamme. L’elisoccorso non può alzarsi in volo per le forti raffiche di vento. Dopo tre ore i soccorsi sono riusciti ad arginare le fiamme ma non ancora a spegnere l’incendio: in partenza un elicottero da Sondrio. Il rifugio però è ora fuori pericolo.

incendio al monte Grem

incendio al monte Grem

Fiamme anche sul monte Grem in Valle del Riso, l’allarme è scattato verso le 16 e sono subito partiti i vigili del fuoco di Gazzaniga e Clusone.

Intanto per il forte vento è scattato l’allerta giallo della Protezione civile nel Nord Italia: i gruppi antincendio, i vigili del fuoco e la Guardia forestale invitano tutti ad evitare comportamenti che potrebbero causare gravi e pericolosi incendi per i boschi e nelle aree abbandonate.

Un albero si è invece abbattuto su un’auto in via Belvedere a Castione della Presolana nella mattinata di domenica 30 dicembre. L’auto ha subito danni ingenti, ammaccate altre tre auto parcheggiate a fianco. Forti raffiche di vento stamattina nelle valli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA