Cade col parapendio e resta incastrato 41enne soccorso sui Colli di San Fermo

Cade col parapendio e resta incastrato
41enne soccorso sui Colli di San Fermo

È stato riportato a terra illeso in un’operazione congiunta, che ha visto la collaborazione tra il Soccorso alpino, Stazione di Media Valle Seriana della VI Delegazione Orobica e i Vigili del fuoco (Saf di Bergamo e Lovere).

Un uomo di 41 anni di Albuzzano sabato pomeriggio 27 gennaio è caduto con il parapendio ed è rimasto incrodato tra gli alberi sui Colli di San Fermo, in località «I Ronchi». La visibilità era ridotta e verso le 17 sono stati allertati i tecnici del Soccorso alpino e i vigili del fuoco. Presente anche un’ambulanza del 118.

Il soccorso nella serata di sabato

Il soccorso nella serata di sabato

L’uomo era bloccato a un’altezza di circa 15 metri da terra ma illeso, sebbene in una condizione di ipotermia. Dopo le manovre per liberarlo, è stato consegnato all’ambulanza per accertamenti. L’intervento è terminato in serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA