Lago di Endine, prolifera il canneto Dalla Regione 75 mila euro per ripulirlo

Lago di Endine, prolifera il canneto
Dalla Regione 75 mila euro per ripulirlo

Serve un intervento sui canneti del lago di Endine e arriva un fondo di 75 mila euro dalla Regione Lombardia.

«Ulteriori 75 mila euro arriveranno al territorio bergamasco per le iniziative di manutenzione del lago d’Endine». Lo comunica l’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Claudia Terzi a seguito dell’approvazione, in Consiglio regionale, di un emendamento al bilancio proposto, in sinergia, dal consigliere regionale della Lega, Roberto Anelli. «Le condizioni del lago di Endine Gaiano – spiega Terzi - sono andate peggiorando negli ultimi anni, a causa dell’intensa proliferazione del canneto che, rallentando il flusso delle acque, favorisce l’accelerazione del processo di interrimento. Nell’ultimo periodo, per carenza di fondi, gli enti del territorio non sono più riusciti a garantire lo sfalcio programmato. Le risorse saranno pertanto mirate allo svolgimento di questa attività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA