San Paolo d’Argon piange   don Francesco Spinelli: lutto cittadino, martedì l’addio
Don Francesco Spinelli

San Paolo d’Argon piange don Francesco Spinelli: lutto cittadino, martedì l’addio

Aveva 64 anni, si è spento dopo una lunga malattia. Cordoglio anche a Treviolo. Martedì 27 luglio alle 10 i funerali.

La comunità di San Paolo d’Argon piange il parroco don Francesco Spinelli. Aveva 64 anni e si è spento venerdì 23 luglio dopo una lunga malattia. Originario di Albino, don Francesco era stato ordinato sacerdote nel 1981. Era parroco di San Paolo d’Argon dal 2016, dove era arrivato dopo 17 anni alla guida della parrocchia di Treviolo. La salma è composta nella chiesetta accanto parrocchiale di San Paolo d’Argon, che faceva parte dell’ex monastero benedettino. Rimarrà esposta all’omaggio e alle preghiere dei fedeli fino a lunedì sera. I funerali, presieduti dal vescovo Francesco Beschi, saranno celebrati martedì mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese, seguirà la tumulazione nel cimitero di Albino. Il Comune ha proclamato il lutto cittadino: «L’ Amministrazione comunale – scrive su Facebook il sindaco Stefano Cortinovis – in rappresentanza della comunità civile di San Paolo d’Argon si stringe alla comunità religiosa parrocchiale in questa dolorosa circostanza». Anche sulla pagina Facebook della parrocchia è apparso un ricordo dedicato a don Francesco: «Grazie don Francesco – si legge nel post accompagnato da alcune fotografie – ci hai dato tutto, ci hai dato il Signore Gesù». E sulla pagina dell’oratorio di Treviolo scrivono: «Ti ricorderemo sempre».


© RIPRODUZIONE RISERVATA