Telgate, grave infortunio sul lavoro 68enne trasportato in ospedale

Telgate, grave infortunio sul lavoro
68enne trasportato in ospedale

Due infortuni sul lavoro nella nostra provincia, uno di questi grave.

Un incidente sul lavoro si è verificato alle 14.30 di martedì 4 aprile a Telgate in un’azienda di viale Papa Giovanni XXIII. Ancora non si conosce la dinamica dell’accaduto ma un 68enne è rimasto gravemente ferito. Sul posto sono intervenute subito un’ambulanza e un’automedica che hanno trasportato l’uomo in ospedale. Sul posto anche i carabinieri e tecnici dell’Ats di Bergamo per i rilievi del caso. L’incidente si è verificato alla ditta Metalscatola, nel piazzale interno: qui l’operaio stava lavorando vicino al suo camion quando è stato investito da un altro mezzo.

Un altro incidente sul lavoro è avvenuto alle 13.30 nella frazione Villa Landri di Costa di Mezzate. Qui, in via Campagna 1, presso la ditta Starline Service, un autotrasportatore di 54 anni, dipendente di una ditta di Busto Arsizio e residente a Cassano Magnago, nello sganciare le cinghie di contenimento del carico del proprio camion è stato colpito alla testa da una barra di profilato metallico. Ha riportato trauma cranico commotivo ed una ferita al cuoio capelluto. Portato in codice giallo al Papa Giovanni XXIII di Bergamo, sul posto i tecnici dell’Ats di Trescore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA