Auto contro un muro ad Ardesio Muore un 27enne, feriti altri due giovani
Erik Mandotti di Ardesio

Auto contro un muro ad Ardesio
Muore un 27enne, feriti altri due giovani

Tragico incidente intorno alle 22 di martedì 24 novembre. Un’auto, una Mini Cooper, è finita contro il muro che costeggia la strada provinciale.

Un giovane di 27 anni, Erik Mandotti di Ardesio ha perso la vita in un incidente stradale nella cittadina seriana. Con lui in auto viaggiavano una ragazza di 18 anni e un altro giovane di 17. L’incidente è accaduto alle 21,30 sulla provinciale 49 nel territorio di Ardesio.

L’auto dell’incidente

L’auto dell’incidente
(Foto by (Foto Fronzi))

I tre si erano ritrovati con alcuni amici in paese e poi avevano deciso di andare a fare il pieno di benzina all’auto, una Mini Cooper di colore rosso. Una volta partiti si sono diretti verso il vicino distributore quando, all’improvviso, l’auto è uscita di strada ed è andata a sbattere contro il muro di contenimento di una villetta lungo la provinciale.

Proprio gli abitanti della casa hanno chiamato i soccorsi. A causa del violento urto, l’auto è rimbalzata a centro strada. Il personale medico intervenuto si è prodigato a lungo, ma inutilmente, per cercare di stabilizzare le condizioni del 27enne. Non destano preoccupazione gli altri due passeggeri della Mini. La ragazza che viaggiava accanto al conducente e il minorenne hanno riportato ferite lievi.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 25 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA