Clusone piange il suo dottore È morto Gerardo Iannunzio
Gerardo Iannunzio

Clusone piange il suo dottore
È morto Gerardo Iannunzio

Lutto a Clusone: Gerardo Iannunzio è morto mercoledì 1° maggio all’età di 55 anni. Medico di medicina generale da circa 10 anni, si era trasferito in Valle Seriana venti anni fa e viveva a Rovetta.

Molto stimato da colleghi e pazienti, ricordato da tutti come un professionista preparato e una persona molto gentile e disponibile, Gerardo Iannunzio lascia la moglie Monica Dellachà (medico di base della provincia di Bergamo) e la giovane figlia Chiara, la mamma, il papà, la sorella. Era malato da diversi anni ma nonostante la sofferenza non aveva abbandonato lo studio medico in Piazza Manzù a Clusone.

Iannunzio aveva lavorato anche come medico di guardia e in case di riposo. Il funerale sarà celebrato venerdì 3 maggio alle 14.30 partendo dalla chiesa di San Defendente in corteo per la Basilica di Santa Maria Assunta di Clusone.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 3 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA