Colere, bloccato in parete Salvato dall’elisoccorso

Colere, bloccato in parete
Salvato dall’elisoccorso

Sabato pomeriggio un uomo è rimasto bloccato in parete (tecnicamente, «incrodato») nella zona del colle della Guaita, sulla Presolana.

Sabato pomeriggio una persona è rimasta bloccata in parete (tecnicamente, «incrodata») nella zona del colle della Guaita, sulla Presolana sopra Colere. L’allarme è scattato alle 17: un uomo non è più riuscito né a salire né a scendere dal punto in cui si trovava. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso, che l’ha recuperato e portato a valle, a Colere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA