Gazzaniga, scontro tra bus, morì studente Autista condannato a 5 anni per omicidio stradale

Gazzaniga, scontro tra bus, morì studente
Autista condannato a 5 anni per omicidio stradale

Prosciolti i tre dirigenti della Sab.

Il giudice, davanti al Gup Massimiliano Magliacani, ha condannato in rito abbreviato a 5 anni di reclusione per omicidio stradale, Aliou Gningue, 58 anni, l’autista dell’autobus che il 24 settembre dell’anno scorso, ha investito e ucciso Luigi Zanoletti, studente di 14 anni, e ferito di altri due ragazzi, Paolo Marzupio, allora sedicenne, e Simone Bigoni, che all’epoca aveva 14 anni, anch’essi studenti. La richiesta del Pubblico ministero era stata di 12 anni.

Prosciolti per non aver commesso il fatto, i tre dirigenti Sab che erano stati rinviati a giudizio (il presidente del Cda Angelo Costa, di Massimo Gandini, datore di lavoro dell’autista nonché tra i redattori del Piano di valutazione rischi dell’azienda, Moraldo Bosini, responsabile del Servizio di prevenzione e protezione della società) . A seguito di questa decisione viene meno anche la responsabilità amministrativa dell’azienda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA