«La croce di Colere, simbolo di tutti»
Raccolta fondi per il restauro in chiesa

La croce dei minatori di Colere, realizzata nel 1951, ha urgente bisogno di un intervento di restauro e consolidamento. La raccolta fondi è aperta sul sito Kendoo.it, ma da questo fine settimana sarà possibile offrire anche all’interno della chiesa parrocchiale, in un’apposita cassettina. Questa la profonda riflessione del parroco di Colere, don Antonio Locatelli, sul senso di quella croce e sull’importanza dell’operazione di «salvataggio».

«La croce di Colere, simbolo di tutti»     Raccolta fondi per il restauro in chiesa

© RIPRODUZIONE RISERVATA