Casnigo, l’ultimo abbraccio a Luana «Una delle persone più belle del mondo»
I funerali di Luana Rossi (Foto by Fronzi)

Casnigo, l’ultimo abbraccio a Luana
«Una delle persone più belle del mondo»

Un mazzo di fiori sul feretro, quelli che magari avrebbe scelto per le nozze ormai prossime, ed un corteo muto e infinito. È unanime il cordoglio in Val Gandino per la tragica fine di Luana Rossi, 25 anni, morta nell’incidente lungo la provinciale sabato pomeriggio e cui oggi la comunità di Casnigo ha dato l’ultimo saluto.

Accompagnata da papà Massimo e mamma Miriam, dai parenti e da tanti amici la salma è stata accompagnata dalla Casa di Riposo San Giuseppe dove era allestita la camera ardente alla chiesa parrocchiale di San Giuseppe, ove sono in corso i preparativi per allestire la grande Raggiera che segnerà nel fine settimana i giorni del Triduo, dedicati proprio ai defunti.

Molti i volti rigati dalle lacrime, nel ricordo di una ragazza solare, le cui speranze e i cui progetti si sono infranti in un grigio pomeriggio lungo la strada della Val Gandino , purtroppo nota per una serie interminabile di incidenti.

In chiesa sono stati letti alcuni commoventi messaggi, fra cui quello dei familiari che hanno definito Luana «una delle persone più belle del mondo».

In  chiesa

In chiesa
(Foto by Fronzi)

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 2 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA