L’ultimo dono di Tony Coter Qualcuno vedrà grazie alle sue cornee

L’ultimo dono di Tony Coter
Qualcuno vedrà grazie alle sue cornee

I famigliari del maestro di Vertova hanno acconsentito alla donazione le cornee. Qualcuno potrà continuare a leggere il rigo musicale che è stato motivo della sua esistenza.

I funerali si terranno nella chiesa di Vertova mercoledì alle ore 15, ma nel frattempo Tony Coter ha fatto un ultimo gesto di bene: ha donato le sue cornee, con le quali qualcuno potrà continuare a leggere quel rigo musicale che è stato il motivo della sua esistenza.

La banda di Colzate presenzierà al funerale del maestro, e sono state invitate a partecipare anche tutte le bande che dirette da Toni o che hanno avuto il piacere di collaborare con lui: Cene, Fanfara orobica, Vertova, Ponte San Pietro. Per questo motivo martedì 21 febbraio alle 20.30 alla scuola banda di Colzate si terrà una prova dove verranno distribuite le partiture. Ogni Gruppo suonerà con la propria divisa e porterà il suo stendardo. La banda di Colzate indosserà rigorosamente pantaloni, camicia azzurra e giubbino rosso. L’invito a suonare per l’ultimo saluti al maestro Toni è, comunque, esteso a chiunque lo abbia conosciuto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA