Precipita per 200 metri sul Monte Avert  Gromo, muore 71enne di Cenate Sopra
I soccorsi a Gromo

Precipita per 200 metri sul Monte Avert
Gromo, muore 71enne di Cenate Sopra

Tragedia in montagna: un uomo di 71 anni è morto sul monte Avert, domenica 13 settembre.

Il terribile incidente poco dopo le 17.40 domenica 13 settembre a Gromo, sul Monte Avert: qui un uomo, L. B., è precipitato per 200 metri. Fatali le ferite e i traumi, sul posto l’elisoccorso del 118 e il Soccorso Alpino.

L’uomo, un 71enne di Cenate Sopra, era sul tracciato della Pista Avert a Gromo con un amico: erano usciti insieme a caccia, mentre la moglie era più distante. L’uomo avrebbe messo un piede in fallo: è così precipitato in una scarpata per circa 200 metri e proprio la donna lo ha visto scivolare lungo il pendio erboso molto ripido.

Immediati i soccorsi, l’uomo è deceduto a causa dei gravi traumi provocati dalla caduta. La salma è stata recuperata dall’elicottero del 118 di Bergamo.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 14 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA