• Giovedì 03 Ottobre 2019
  • (0)

Arte - La storia di Bergamo in diciotto ritratti

La storia di Bergamo tra Otto e Novecento narrata da diciotto ritratti che provengono dalla collezione "nascosta" dell'Accademia Carrara, sono esposti fino al 31 ottobre nella sede del Credito Bergamasco. Attraversando le 4 sezioni in cui è suddivisa l'esposizione ("La città degli artisti", "La città delle professioni", "La città dell'aristocrazia" e "La città al femminile"), il visitatore sfoglia le pagine che raccontano il passato del capoluogo orobico.Accanto alla mostra, prosegue il progetto dei Grandi Restauri, che da anni vedono impegnata la Fondazione del Credito Bergamasco. Nell'occasione sarà possibile ammirare una monumentale opera di Simone Peterzano, allievo di Tiziano e maestro di Caravaggio, cui l'Accademia Carrara dedicherà una mostra nella primavera del prossimo anno. Infine, opere di Palma il giovane.

Altri articoli
Guarda gli altri video