• Domenica 16 Giugno 2019
  • (0)

Bergamo - Una notte nel segno di Donizetti

Sono stati in migliaia a rispondere all'invito di Gaetano alla serata nel salotto buono, il centro della sua Bergamo. Archiviata con successo anche la quinta edizione della "Night" che ha posto al centro l'illustre compositore con le note di alcune sue opere, ma che è ormai diventata un pretesto per imparare a "dare del tu" a Donizetti. Il cantiere del teatro che porta il suo nome trasformato in una enorme tela a disposizione della "street art"; la fontana dei cigni ha fatto diventare un pezzo di Sentierone la "Donizetti Beach". E poi gli spettacoli: folla per quelli gratuiti, ma tutto esaurito anche per quelli a pagamento, con il direttore artistico Francesco Micheli sul palco con il soprano Marta Torbidoni, e il duo Pietro Ghislandi- Roberto Frattini. E poi, nel pieno rispetto del mélange tra diversi linguaggi artistici, ecco il direttore musicale del Donizetti Opera Festival cimentarsi ai fornelli.

Altri articoli
Guarda gli altri video