• Mercoledì 16 Ottobre 2019
  • (0)

Quando le letture sono un evento
Nel weekend c’è Fiato ai Libri

Continua Fiato ai Libri, la manifestazione giunta alla 14esima edizione non smette mai di sorprendere per il successo riscosso in tutta la provincia. Nonostante si tratti semplicemente di letture, con una formula che potrebbe apparire banale e scontata, da quattordici anni non fa che crescere e stupire: «Fiato ai Libri» nato con la volontà di riscoprire la bellezza della lettura anche collettiva, pur rimanendo fedele a sé stesso non stanca il pubblico bergamasco, anzi lo stimola, tanto da portare oltre 300 persone a Scazorosciate con la lettura di Chiara Stoppa «Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve».

Ma gli appuntamenti non sono finiti, le letture continuano fino al 5 novembre, quando si terrà l’evento di chiusura in collaborazione con Molte Fedi. Nella Basilica di Santa Maria Maggiore si parlerà di Giulio Regeni, attraverso la testimonianza dei libri che ha scritto, alla presenza dei suoi genitori Paola e Claudio. Nel frattempo questo fine settimana l'appuntamento è per venerdì 18 ottobre a Calcinate «Mattatoio n.5», sabato 19 ottobre a Mornico al Serio con «La Commedia Umana», domenica 20 ottobre in carcere a Bergamo con «I Promessi Sposi» e sabato 19 ottobre si terrà anche uno spettacolo per bambini dal titolo «Il giovane Gaetano».

Tutti i dettagli degli appuntamenti cliccando qui.

Altri articoli
Guarda gli altri video