• Venerdì 09 Marzo 2018
  • (0)

Lireta, storia di donna, di violenza e d'immigrazione

Lireta, non è solo un personaggio, è una donna reale che ha vissuto il dramma dell'emigrazione e della violenza sulla propria pelle fin da bambina. La sua storia originariamente raccontata in un diario è qui trasposta da Mario Perrotta in un monologo intenso e graffiante, interpretato con trapsorto da Paola Roscioli accompagnata dal vivo dalla musica di Piergiacomo Buso alla chitarra e di Fabio Uliano Grasselli al contrabbasso. La sua vita è un viaggio alla ricerca di sé stessa, ma soprattutto della dignità che non ha mai trovato né in famiglia né in patria, dovendo prima subire le violenze del padre e poi quelle dei suoi uomini. In poco più di un'ora si srotola la storia drammatica di una donna che non è mai scesa a compromessi. Servizio per BergamoTv di Roberto Vitali.

Altri articoli
Guarda gli altri video