• Giovedì 01 Luglio 2021
  • (0)

Valle Imagna, va in scena «Trasfigurazioni»: l’arte che valorizza il territorio

Sabato 3 e domenica 4 luglio in Valle Imagna "Trasfigurazioni" una mini rassegna che, attraverso varie forme di arte, vuole valorizzare la storia e la cultura del territorio.

Ideato e organizzato dalla compagnia «Trasfigura» si svolge nell’arco di due fine settimana dal 26 giugno al 4 luglio con quattro spettacoli di quattro artisti differenti creati su misura per quattro suggestive location nella valle.

Focus della rassegna sono le suggestioni storiche, culturali e paesaggistiche di quattro Comuni della Valle Imagna, spunti che ogni performer ha rielaborato per creare uno spettacolo su misura per ogni territorio. Tutti i dettagli di ogni evento sul sito www.trasfigura.it.

Il programma

- Sabato 3 luglio, alle 21.00, 21.30, 22.00 e 22.30 (30 minuti, 4 repliche/max 5 persone alla volta) alla Fornace Parietti (Almenno S. Bartolomeo):

Negotium – Performance sonora di Sebastiano Ruggeri

- Domenica 4 luglio alle 18.30 [1 h circa] a Valle del Brunone (Berbenno):

Sopra(L)Luogo – Laboratorio di movimento corporeo di Barbara Giupponi

Prenotazione obbligatoria: [email protected] / 345 5055810 (WhatsApp).« Trasfigurazioni. Sguardi in Valle Imagna» è un progetto culturale di Compagnia Trasfigura, realizzato con il sostegno di Azienda Speciale Consortile Valle Imagna-Villa d’Almè e dei Comuni di Almenno San Bartolomeo, Berbenno, Corna Imagna e Villa d’Almè.

Altri articoli
Guarda gli altri video