Altri Articoli
«Tramonto rosa...»
Lunedì 10 Agosto 2020

«Tramonto rosa...»

Piacevoli incontri
Domenica 09 Agosto 2020

Piacevoli incontri

«Magnifiche Tre Cime...»
Sabato 08 Agosto 2020

«Magnifiche Tre Cime...»

Fotogallery
Gli stambecchi bergamaschi star della tivù giapponese
  • Lunedì 13 Luglio 2020
Gli stambecchi sono tornati a ripopolare le nostre Orobie una trentina di anni fa; poche decine di esemplari poi aumentati in modo esponenziale. L’interesse naturalistico e fotografico verso questi animali ha varcato i confini nazionali, come conferma il gestore dell’Osservatorio floro- faunistico di Maslana Mirco Bonacorsi che, nell’arco degli anni, ha raccolto materiale fotografico e filmati diffuso via web. «Da un paio di anni - dice- nella zona di Maslana di Valbondione viene a farci visita un ragazzo tedesco che ha visto questi filmati. La sua passione fotografica era però rivolta agli animali con traumi, in particolare al Monco, lo stambecco che aveva perso prima il corno sinistro e poi l’altro. Già il fatto che questi animali richiamassero fotografi dalla Germania mi sembrava un traguardo eccezionale dal punto di vista turistico, ma non avrei mai pensato di essere contattato via mail dall’Estremo Oriente. L’azienda creativa Euphrates, che in Giappone crea e produce programmi Tv, ha infatti visto alcuni miei video degli stambecchi che si “arrampicavano” sul muro della diga del Barbellino. Uno di questi in quattro anni ha superato le 330 mila visualizzazioni». Nella mail inviata a Bonacorsi Euphrates ha spiega questo interesse: «Il nostro gruppo produce canzoni, spesso abbinate a originali cortometraggi. Il tutto è realizzato a scopo educativo e nella nuova versione della serie “Subarashiki kana sekai” il tema trattato riguarda appunto lo stambecco alpino. Il programma ha come obiettivo quello di mostrare alcune meraviglie del mondo e questa canzone accompagna i loro movimenti esaltandone la loro spettacolare capacità di arrampicarsi su un muro quasi verticale. Durante una ricerca su Youtube abbiamo trovato alcuni dei tuoi incredibili video mentre si arrampicano sulla diga. Nella nostra pianificazione futura la canzone ed il video andranno in onda ciclicamente nei programmi TV per i prossimi cinque anni».

(Foto di Mirco Bonacorsi)