Domenica 08 Novembre 2009

Martinengo, piromani in azione
alle scuole medie statali

Piromani in azione sabato mattina alle scuole medie statali di Martinengo: nel vano caldaia è stato appiccato fuoco a un cumulo di giornali e volantini pubblicitari, poi prontamente spento da un addetto interno alla manutenzione. Ad accorgersi del fumo che usciva dal locale è stato intorno alle 7,30, il personale non docente. Gli ignoti autori dell’atto hanno agito probabilmente poco prima dell’arrivo dei dipendenti, scavalcando la recinzione metallica per dirigersi verso la stanza che ospita la caldaia, in questi giorni aperta in attesa che venga riparata la serratura della porta.

Approfittando di questo inconveniente, gli sconosciuti hanno sparso sul pavimento giornali e altro materiale cartaceo, dando fuoco con un accendino. Gli stessi sono poi saliti sulla scala esterna di sicurezza, ripetendo il gesto sul pianerottolo in ferro al secondo piano. Il fatto è stato denunciato ai carabinieri di Martinengo dal dirigente scolastico, Angelo Luppi, che esclude possa trattarsi dell’opera di studenti o di un’azione minatoria nei confronti della scuola.

e.roncalli

© riproduzione riservata