Giovedì 12 Novembre 2009

Furto con destrezza a Dalmine
Un anziano derubato di 900 euro

La tecnica è sempre diversa, sta di fatto che a Dalmine i furti con destrezza vengono messi a segno spesso e con una certa facilità. L'ultimo in ordine di tempo, giovedì mattina, in via Kennedy, dove un 78enne di Dalmine è stato derubato di 900 euro appena ritirati da un istituto di credito poco distante.

La vittima del furto è stata avvicinata da un uomo che ha chiesto una mano per aiutarlo a raccogliere da terra un manciata di monetine. L'anziano pensionato si è subito prestato ma mentre era chino a terra l'uomo - che certamente aveva seguito la sua vittima fin dalla banca - ne ha approfittato per sfilargli la busta contenente i 900 euro in contanti appena prelevati.

Raccolte tutte le monete, l'uomo ha ringraziato il pensionato e, salutandolo, si è allontanato facendo subito perdere le proprie tracce. Solo poco dopo l'anziano si è accorto di quanto accaduto e ha dato l'allarme ai carabinieri. Inutili, almeno per il momento, le ricerche del ladro.

a.ceresoli

© riproduzione riservata