Lunedì 07 Dicembre 2009

SuperEnalotto: il 6 a 100 milioni
Terzo jackpot più alto di sempre

Come regalo di Natale 100 milioni di euro? Con il superEnalotto si può. Il concorso numero 147 di martedì 8 dicembre del popolare gioco sarà infatti di 100 milioni. L'agognato «6» non esce più dal 22 agosto 2009, giorno nel quale si concretizzò il jackpot più alto della storia in Italia: 147 milioni di euro, vinti a Bagnone, provincia di Massa Carrara.

I 100 milioni di martedì sono per il momento in terza posizione nella classifica dei jackpot, a soli 700 mila di distanza dalla seconda vincita più alta (23 ottobre 2008 a Catania). In testa alla classifica dei numeri maggiormente ritardatari nella combinazione vincente troviamo il 46, che conta 67 turni di latitanza.

Il SuperEnalotto, intanto, ha brindato ai suoi 12 anni di vita. Il primo concorso risale infatti al 3 dicembre 1997. Da allora, il concorso di casa Sisal ha raccolto 28 miliardi di euro, la metà dei quali, 14 miliardi, destinati all'Erario. L'anno in corso si candida a entrare di diritto nella storia del SuperEnalotto su un duplice fronte: da una parte si appresta a totalizzare la raccolta più alta di sempre, visto che a fine anno gli incassi potrebbero toccare i 3,3 miliardi di euro, dall'altra verrà ricordato per aver assegnato in provincia di Massa Carrara il premio più alto mai pagato da un concorso in Italia.

In dodici anni soltanto i «6» (finora 89) hanno distribuito premi per 2,1 miliardi di euro e in totale sono stati distribuiti premi per 8,2 miliardi di euro. Sono Campania e Lazio le regioni che nella storia del SuperEnalotto sono state maggiormente baciate dalle vincite di prima categoria. Dati alla mano, Campania e Lazio sono infatti le uniche regioni andate in doppia cifra, rispettivamente con 15 e 14 vincite di prima categoria. In terza posizione la Puglia, con nove premi, seguita da Emilia Romagna (8), Toscana (7) Lombardia, Piemonte e Veneto (6).

Il primo «6» della storia fu centrato il 17 gennaio del 1998 a Poncarale, in provincia di Brescia, per una vincita superiore a 11,8 miliardi di lire. Si calcola che il SuperEnalotto abbia creato in 12 anni di attività 460 nuovi milionari. Chissà chi sarà il 461°.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata