Martedì 08 Dicembre 2009

Maltrattamenti alla moglie
Tunisino finisce in carcere

Un tunisino di 39 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile. L'extracomunitario per futili motivi ha malmenato la moglie, un'italiana di 31 anni, che ha chiamato le forze dell'ordine. I militari sono subito intervenuti in via Carnovali, in città, e hanno arrestato in casa il tunisino, non nuovo a episodi di violenza sulla consorte. La donna è stata medicata al pronto soccorso: la prognosi è di tre giorni.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata