Domenica 13 Dicembre 2009

Incidenti dopo la partita
Agguato ai tifosi interisti

Prima della partita c'era stata un po' di tensione ma nulla più. Dopo Atalanta-Inter, invece, si sono registrati incidenti. Verso le 18,10 uno dei sei pullman che trasportava i tifosi dell'Inter è stato assaltato da un gruppo di ultrà atalantini mentre stava lasciando la città scortato dalle forze dell'ordine.

Secondo una strategia già attuata diverse volte, decine di ultrà bergamaschi hanno teso un agguato al pullman tra via Baioni e piazzale Oberdan lanciando bombe carta, sassi e bottiglie. Alcuni sostenitori interisti sono scesi dall'autobus per replicare e le due tifoserie sono entrate in contatto, prima dell'intervento di carabinieri e polizia che ha messo in fuga i bergamaschi e fatto risalire sul pullman i milanesi.

Un carabiniere è stato colpito da un oggetto ed è rimasto contuso alla mano destra, mentre la sassaiola ha colpito un veicolo in transito mandando in frantumi i finestrini e l'esplosione di un petardo ha fatto scoppiare gli airbag. Per l'automobilista tanta paura ma nessun danno fisico. Danni, invece, al pullman che trasportava i tifosi interisti.  

m.sanfilippo

© riproduzione riservata