Lunedì 28 Dicembre 2009

Crisi, il rettore: «Ci lascerà
nella seconda metà del 2010»

Il rettore dell'Università di Bergamo, Stefano Paleari, traccia un bilancio di questi primi tre mesi di lavoro che lo hanno visto protagonista di numerosi incontri con le istituzioni, i sindacati e il mondo economico. «Siamo di fronte a un bivio - spiega il rettore - che può diventare un pericolo e un'opportunità: il pericolo è di non valorizzare appieno le potenzialità dell'Università e l'opportunità è che l'Università venga percepita non solo come luogo di formazione ma come istituzione».

Il rettore spiega l'importanza del confronto con la politica e il mondo del lavoro e parla della crisi economica: «Ce la lasceremo alle spalle nella seconda metà del 2010» afferma. Ascolta tutta l'intervista 

k.manenti

© riproduzione riservata