Sabato 02 Gennaio 2010

Sprangate sull'auto per rapinare
cinquanta euro a due ragazzi

Disavventura e tanto spavento per una coppia che venerdì 1° gennaio è stata rapinata da due sconosciuti. L'episodio alle 22,30: un ragazzo di 19 anni e una ragazza di 17 erano su una Fiat Punto su una strada sterrata tra Zingonia e Pontirolo quando sono stati costretti a fermarsi perché dalla direzione opposta è arrivata un'auto che si è parata di fronte alla loro ostruendo il passaggio.

Dalla macchina sono scesi due individui con il volto coperto e uno di loro ha mandato in frantumi il finestrino del conducente con una spranga di ferro. I malviventi hanno minacciato i ragazzi e si sono fatti consegnare tutto il denaro che avevano, 50 euro, prima di dileguarsi con l'auto.

I due giovani hanno chiamato il 112 e sono subito intervenuti i carabinieri della Compagnia di Treviglio che hanno accompagnato la coppia al Policlinico di Zingonia: il ragazzo è stato medicato per le lievi ferite causate dalle schegge di vetro del finestrino (5 giorni di prognosi), mentre la ragazza era in stato di shock. I carabinieri hanno avviato le indagini.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata