Giovedì 07 Gennaio 2010

Per sfuggire alla cattura
attraversa l'A4: arrestato

Pur di non farsi prendere ha corso il rischio di farsi investire attraversando a piedi l'autostrada, da una corsia di emergenza all'altra, scavalcando anche la barriera centrale. Tutto inutile, visto che il poliziotto che lo inseguiva non si è perso d'animo e lo ha raggiunto, mettendogli le manette ai polsi.

Gli arrestati sono due, un tunisino e un marocchino: nella notte fra il 5 e il 6 gennaio stavano percorrendo l'autostrada fra Bergamo e Seriate con una Ford Ka quando una pattuglia della polstrada di Seriate ha intimato l'alt. Il guidatore della Ka invece ha accelerato ed è fuggito. È cominciato un inseguimento durato 5 chilometri.

Giunti all'altezza del territorio di Bolgare i fuggitivi hanno abbandonato l'auto e sono scappati a piedi: uno è stato preso subito, l'altro dopo aver attraversao l'A4, al termine di una colluttazione. Erano fuggiti perché perché avevano in tasca 30 grammi di cocaina e 100 di eroina.

r.clemente

© riproduzione riservata