Lunedì 18 Gennaio 2010

Lo smog non ci abbandona
Pm10 alte in città e provincia

Lo smog non ci abbandona: anche domenica 17 gennaio le centraline dell'Arpa hanno rilevato livelli di Pm10 superiori al valore limite di 50 microgrammi per metro cubo. L'aria è inquinata in città e provincia: il record spetta a Lallio con 88, seguito da Bergamo Meucci con 87 e Bergamo Garibaldi con 85.

La provincia non se la passa bene: 83 a Filago centro, 82 a Treviglio e 77 a Osio Sotto e Calusco. I valori erano alti anche sabato 16 gennaio: Lallio ancora il paese più inquinato con 73, a seguire Treviglio con 72 e Bergamo con 67 (Garibaldi) e 65 (Meucci). A Calusco le centraline hanno rilevato 64 microgrammi per metro cubo mentre Filago e Osio Sotto erano di poco sopra il valore limite: rispettivamente 56 e 58.

La cappa di smog è dovuta anche alla mancanza di pioggia, che questa settimana, secondo le previsioni, non arriverà: a partire da lunedì 18 gennaio ci aspetta un tempo in prevalenza soleggiato.

k.manenti

© riproduzione riservata