Martedì 19 Gennaio 2010

La Croce Rossa in mobilitazione
C'è bisogno di sostegno economico

Il contributo generoso di tante persone consentirà alla Croce Rossa di offrire aiuto, conforto e speranza alle vittime dell'immane disastro di Haiti, a far fronte alle necessità vitali come il cibo, l’acqua, il riparo, medicinali, materiali di soccorso e tutti i tipi di assistenza pratica, fisica e psicologica che si rendono necessari nelle situazioni di emergenza.

Per ora la richiesta dal Comitato Centrale è solo per il personale medico e infermieristico, e anche a Bergamo questo personale è pronto per qualsiasi eventualità ed è in mobilitazione. Anche logisticamente il materiale che dall’Aquila è stato recuperato, controllato e perfettamente sistemato, non viene riposto, ma organizzato per un’imminente partenza con destinazione Haiti. Il personale del Corpo Militare di Bergamo è in mobilitazione come anche il Corpo delle Infermiere Volontarie.

Le altre componenti (Sezione Femminile e Pionieri) si stanno dedicando in vari modi alla raccolta fondi. Come già capitato in passato, Bergamo è preparata e in grado di ospitare e gestire bambini che dovranno subire interventi chirurgici. La Croce Rossa ha veramente bisogno di tutto il sostegno possibile, soprattutto di quello economico.

k.manenti

© riproduzione riservata