Lunedì 25 Gennaio 2010

Due chili di hashish sull'auto
Arrestati in A4 due ventenni

Sono incappati in un controllo della polizia stradale di Seriate, che ha fermato la loro auto, ritenuta sospetta. Così due giovani vicentini, poco più che ventenni, sono finiti in carcere perché nella vettura - una Lancia Y - gli agenti hanno trovato due chili di hashish. È accaduto tutto nella notte di sabato all'altezza di Bolgare, sull'A4, fra i caselli di Seriate e Grumello del Monte: era all'incirca l'1 del mattino.

Alla guida c'era una 22enne di Villaversa, in provincia di Vicenza, al suo fianco il fidanzato, 24 anni, residente nello stesso paese. Poiché il giovane aveva precedenti per spaccio, gli agenti della polstrada hanno perquisito la Lancia Y, trovando 10 panetti di hashish del peso di 100 grammi ciascuno.

Così i due sono stati portati in caserma: qui un ulteriore controllo ha permesso di trovare altri 10 panetti nascosti sotto la leva del cambio. Per i due giovani sono scattate le manette per detenzione di droga a fini di spaccio e sono finiti nel carcere di via Gleno a Bergamo.

r.clemente

© riproduzione riservata