Lunedì 25 Gennaio 2010

Mapello, troppo traffico in centro
Da febbraio stop ai mezzi pesanti

Dal 1° febbraio stop ai mezzi pesanti nel centro di Mapello per una maggiore sicurezza dei pedoni. La decisione presa dall’attuale Amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Michelangelo Locatelli, era già stata annunciata ad ottobre a tutte le aziende del territorio ed ora entra in vigore. Le vie interessate sono: XI Febbraio, dall’intersezione con via Bolis a via Agazzi; Locatelli; piazza Dordo; Scotti, dall’incrocio con via Manzoni a via Del Lazzarino; Pascoli fino agli incroci di via Europa, May, Delle Gerole, Leonardo Da Vinci, Martiri delle Foibe, Saba, Bravi e Lombardia.

Da quando è stato aperto il tratto di asse interurbano con uscita ed entrata a Terno-Bonate Sopra, sul territorio di Mapello il traffico di passaggio è aumentato notevolmente, sollevando le lamentele della popolazione. Il divieto riguarda gli automezzi con portata superire a 35 quintali, ad eccezione di quelli utilizzati per il carico e scarico delle merci delle ditte insediate nel comune. A maggio aprirà il tratto di asse interurbano da Terno d’Isola fino alla Briantea e per gli autoarticolati il percorso sarà più agevole.

e.roncalli

© riproduzione riservata