Mercoledì 27 Gennaio 2010

«Ciao Roby»: film e solidarietà
per ricordare l'alpinista Piantoni

La scomparsa di Roby Piantoni ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo dell’alpinismo: Roby era un ragazzo solare che amava le montagne più di ogni altra cosa. E proprio quei luoghi che più volte gli hanno regalato forti emozioni lo avevano spinto a realizzare un progetto di solidarietà: «Insegnanti per il Nepal».

Sarà il Palamonti, la casa degli alpinisti e degli amanti della montagna, a dare l’occasione venerdì 5 febbraio, alle 21, di rivivere le sue imprese, i suoi sogni e le sue passioni attraverso un entusiasmante filmato dal titolo «Ciao Roby». Grazie a queste splendide immagini commentate da Marco Astori, suo amico e compagno di cordata per diversi anni, e alla presenza di tanti amici alpinisti, si avrà l’occasione di dare continuità a questa importante iniziativa.

Come consuetudine, oltre ai filmati, verrà esposta la mostra fotografica con gli scatti più belli di questi «mondi elevati». Splendide foto messe in vendita per raccogliere fondi per questo sogno di grande alpinismo, altruismo e umanità di Roby.

Le immagini rimarranno esposte al Palamonti fino a fine febbraio 2010, e potranno essere acquistate oltre che nella serata, negli orari di apertura della segreteria del Palamonti: lunedì-martedì-mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,30, giovedì-venerdì dalle 14,30 alle 20,30 e sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alla 18,30.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata