Martedì 09 Febbraio 2010

Latina, consegnata a Bergamo
la «Stecca» degli alpini

La Stecca degli alpini - simbolo del Corpo, che passa dalla città che ha ospitato a quella che ospiterà l'adunata nazionale - è a Bergamo: sabato 6 febbraio al teatro Gabriele D'Annunzio di Latina, la delegazione di Bergamo formata dal vicesindaco, Gianfranco Ceci, e dal consigliere comunale Raimondo D'Avanzo, ha partecipato alla cerimonia ufficiale del «Passaggio della Stecca».

I rappresentanti bergamaschi hanno ricevuto il testimone dalle mani del sindaco di Latina, Vincenzo Zaccheo. La Stecca è di legno, con una fessura al centro: è alta circa un metro e mezzo e riporta le targhe di tutti i corsi che hanno percorso il cammino della Smalp, la Scuola militare alpini di Aosta.

Non viene considerata un simbolo materiale, ma un esempio, inteso come valore, delle fatiche e dell'impegno dei Corsi. Sabato 20 febbraio il Comune di Bergamo - si legge in una nota di Palazzo Frizzoni - ricambierà la visita ricevendo la delegazione proveniente da Latina.

L'adunata a Bergamo è in programma il 7, 8 e 9 maggio 2010.

r.clemente

© riproduzione riservata