Mercoledì 10 Febbraio 2010

Polveri sottili ancora alle stelle
Il valore limite quasi raddoppiato

Niente da fare, le polveri sottili nella Bergamasca restano molto alte. In tutte le sette centraline di rilevamento dislocate in città e provincia martedì 9 febbraio è stato superato ampiamente il valore limite delle PM10 che è 50. Record negativo in via Garibaldi a Bergamo con 91, ma via Meucci, sempre in città, è staccata di poco con 87.

Situazione grigia pure in provincia: 80 a Calusco, 78 a Lallio, 71 a Osio Sotto, 70 a Filago Centro e 69 a Treviglio. Se non pioverà, i valori resteranno alti, ma è comunque un problema destinato a trascinarsi fin quando non si attueranno provvedimenti seri.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata