Sabato 13 Febbraio 2010

Ubiale Clanezzo, camion di gpl
resta in bilico sulla carreggiata

Momenti di paura sabato alle 13 a Ubiale Clanezzo, dove un camion carico di gpl è uscito di strada ed è rimasto il bilico sulla carreggiata. È successo in via Malpensa, una strada stretta (nemmeno 3 metri) che si dirama da via Carimbelli, e che, nell'ultimo tratto, diventa privata: il camion, diretto in un'abitazione per caricare la bombola del gas, è scivolato all'indietro su una lastra di ghiaccio e il conducente è riuscito a non farlo precipitare nella scarpata, ma è rimasto in bilico sul bordo della strada, con una ruota nel burrone.

L'autista, molto scosso ma illeso, ha chiamato i soccorsi: sono intervenuti i vigili del fuoco da Zogno con un mezzo Combi e un'auto pompa serbatoio (Aps) e una squadra con un'autogru da Bergamo, mezzo che però, viste le condizioni della strada non è stato utilizzato.

Il mezzo è stato ancorato a una grossa pianta con un cavo d'acciaio in attesa che da Milano ne arrivasse un altro, vuoto, in cui travasare il gpl (ce n'erano 6 mila litri) e scongiurare quantomeno il rischio ambientale per il paese. I pompieri hanno pulito la strada dal fogliame, creato un appoggio sotto la ruota fuori dal ciglio della strada e ancorato l'autobotte con due Tirfort (cavo d'acciaio utilizzato per tirare pesi).

Poi un vigile è salito alla guida del mezzo, l'autobotte è ritornata in carreggiata e si alleggerita di 2 mila litri di gpl scaricando a destinazione. I pompieri sono rientrati solo verso le 18, è stata davvero una giornata dura.

k.manenti

© riproduzione riservata